modelli e strategie decisionali
Neurologia
OncologiaMedica.net

La Candida dubliniensis è sensibile all’istatina 3 presente nella saliva


La Candida dubliniensis è una specie di Candida associata alla candidiasi orale nei pazienti infettati dal virus HIV.

La maggioranza degli isolati di Candida dubliniensis sono sensibili ai comuni farmaci antifungini come: Fluconazolo , Ketoconazolo, Itraconazolo , Amfotericina B.

Tuttavia stanno aumentando i ceppi di Candida dubliniensis resistenti al Fluconazolo.

Le istatine , una famiglia di proteine ricche di istidina , presenti nella saliva umana presentano un potenziale terapeutico nel trattamento della candidiasi orale.

L’istatina è risultata efficace contro la Candida albicans, Candida glabrata e la Candida krusei.

Anche la Candida dubliniensis è sensibile all’istatina 3 con valori di IC (50) compresi tra 0,043 e 0,196 mg/ml. ( Xagena2003 )

Fitzgerald DH et al, Antimicrob Agents Chemother 2003; 47:70-76


Inf2003


Indietro